Del Ragionevole Dubbio della Guerra Batteriologica

(9:17) “…all’inizio della mia attività non vedevo così tanti bambini affetti da patologie neurologiche….non vedevo il diabete come si vede adesso, non vedevo le artriti, artrosi, il morbo celiaco, le tiroiditi, tutte patologie autoimmuni, le allergie prima erano molto meno frequenti..” e si dimentica di dire che ogni anno crepano 9 milioni di vittime del cancro e delle terapie massacranti dei veleni della chemioterapia e delle radiazioni ionizzanti, anche questo è il risultato dei vaccini e delle altre medicine. Tutto il lavoro di guerra batteriologica condotta dal 1970 in poi è diretto ad inibire o sopprimere il sistema immunitario. I vaccini portano con sé molecole di sintesi che non sono proteine ma che vengono assimilate come se lo fossero, proprio per frodare il sistema immunitario. L’AZT per i malati di AIDS, paradossalmente, abbatte il sistema immunitario. Le chemioterapie sono cancerogene, e abbattono il sistema immunitario. I bambini che sopravviveranno la leucemia, la terribile trombocitopenia, l’autismo e le altre malattie neurologiche, con il tempo si ammaleranno di allergie, diabete, artrite, artrosi, psoriasi, sclerosi multipla e cancro. E però non si ammaleranno tutti contemporaneamente. Ognuno comincerà a stare male in tempi diversi e ognuno di malattia diversa, fino a che non si potrà mai risalire all’assassino iniziale che ha avvelenato, tutte assieme, le vittime indifese, perché nel frattempo saranno passati altri anni di rincoglionimento televisivo. (13:24) “…se c’è la legge 210 del 1992…significa che è previsto che il vaccino possa far dei danni…” ma è proprio scritto nero su bianco sulle schede tecniche e pure sulle confezioni dei veleni che inoculate ai vostri figli per ignoranza ed indolenza vostra. Possibile che nessuno di questi legge le schede tecniche? Che non lo facciano i giornalisti, tutti ruffiani e calunniatori prezzolati, è logico, ma mi pare che non lo facciano neppure quelli che cercano di salvarsi dai veleni obbligatori. Glaxo vi dice pure, su un campione di 5200 cavie umane, quanti si ammalano di autismo, quanti di trombocitopenia eccetera, è tutto scritto, tutto già confessato, si tratta solo di leggere le confessioni degli assassini. (15:04) “…non escludo di farli, bisogna valutare i vantaggi e gli svantaggi, è un atto sanitario…” quando uno fa queste sospensioni è sospetto di ruffianeria. NON è vero che è un atto sanitario e NON è vero che bisogna valutare vantaggi e svantaggi. O lo sa o non lo sa, ma non è che, se non lo sa, fa come i giornalisti e parla di “ragionevole dubbio”. I dati sui danni sono tutti già certificati dai costruttori, come si dice di sopra, e vantaggi non ce ne sono, ci sono solo pericoli di breve e lungo termine. Il vecchio con barba e capelli bianchi, alla fine, non si capisce se sa o non sa cosa sa, e questo è uno dei tanti trucchi della propaganda, la tecnica della lingua biforcuta della doppia verità, quella dei sofisti greci, che ti dicono bianco e poi subito dopo dicono nero.

 

Annunci

Pubblicato da economia, finanza e fisco

Come si gestisce l'impresa che sopravviva nel nostro sistema economico-giuridico? Cos'è il sistema economico e come funziona? Come funziona l'impianto giuridico-economico in Italia, in Europa e nel resto del mondo? Cosa studiano e a cosa servono gli economisti? Cosa studiano e a che servono gli insegnanti di economia politica? Come si controllano il sistema economico, i processi di produzione e consumo, di tutte le categorie di aziende? Come continuare ad ignorare il problema monetario, e il problema dell'alienazione del monopolio della sovranità monetaria, nonostante il tema sia stato oramai ampiamente descritto, spiegato, e le spiegazioni distribuite?

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: