Dell’ICI evasa dagli uomini con le gonne

Riusciranno i fantocci del nuovo governo a recuperare i 3 miliardi e 6 cento milioni di ICI dovuti all’erario per il solo periodo che va dal 2006 in poi, che i truffatori organizzati della chiesa di Roma hanno fraudolentemente sottratto alle ganasce dell’ufficio delle imposte italiane? I moralisti-giustizialisti del movimento delle cinque palle, in forza con il promotore delle chiese romane, il ruffiano analfabeta Matteo Salvini, anche lui moralista e giustizialista, in triangolo con il finto avvocato Conte, il conte Tax, faranno valere la legge, per una volta, senza dire altre bugie, anche in Italia? Scommettiamo che non lo faranno? Hanno ostacolato la legge italiana per decenni ed ora che si trovano costretti da una statuizione straniera, quella dei rappresentanti dei loro nuovi padroni, cosa faranno? Continueranno ad accampare scuse per poter seguitare a leccare gli scroti ammosciati dei preti oppure si adegueranno e, per una volta, lavoreranno? E tutti gli altri ciarloni, perché non si sentono dire nulla? I tributaristi, i commercialisti, i professori universitari, i grandi tecnici che scaldano le poltrone delle grassissime consulenze della finta politica, perché continuano a sostenere il contrario della legge? Perché sostengono l’illegalità fingendo che sia legale, perché ammettono che sia giusto frodare lo stato ed infrangere costantemente la legge, proprio loro, i tecnici? Perché sono dei ruffiani.  Lo stato è durissimo con i cittadini e spreme il 70% del reddito indebitamente. Però i truffatori pedofili che praticano le attività lucrative, lucrando e scroccando “senza scopro di lucro”, facendo concorrenza sleale al mondo del turismo e della ristorazione, possono continuare a truffare lo stato, ad infrangere impunemente le leggi, a sfruttare e a spremere il territorio come possono, con la complicità degli enti di stato italiani, e dei ministri italiani, il cui scopo non è quello di far rispettare la legge, o di rispettarla, ma di opprimere i cittadini contribuenti.

Annunci

Pubblicato da economia, finanza e fisco

Come si gestisce l'impresa che sopravviva nel nostro sistema economico-giuridico? Cos'è il sistema economico e come funziona? Come funziona l'impianto giuridico-economico in Italia, in Europa e nel resto del mondo? Cosa studiano e a cosa servono gli economisti? Cosa studiano e a che servono gli insegnanti di economia politica? Come si controllano il sistema economico, i processi di produzione e consumo, di tutte le categorie di aziende? Come continuare ad ignorare il problema monetario, e il problema dell'alienazione del monopolio della sovranità monetaria, nonostante il tema sia stato oramai ampiamente descritto, spiegato, e le spiegazioni distribuite?

Unisciti alla discussione

3 commenti

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: