Economia, Finanza & Fisco
DELLE BORSE VALORI E DEI VIRUS CHE NON ESISTONO
(Controlla sull’indice Dow Jones, le variazioni percentuali a dodici mesi dall’inizio di ciascuna finta pandemia)

(Video rimosso dai ruffiandi di youtube/dailymotion)

Virus Mania, ecco lo storico di S&P degli effetti medi cumulati degli operatori danneggiati che alla fine della farsa vengono comprati. Sfruttando il potere fraudolento di stampa e televisione, si causano quelle fluttuazioni che consentono di fare la spesa con pochi spiccioli alla fine dei giochi. È la stessa storia ogni volta, si ripete quasi identica, eppure tutti ci ri-cascano, facendosi portare via la roba, la casa, i diritti civili, il conto in banca, eccetera.

Peste Polmonare, 9/94,                                            +26,30%;

SARS,  novembre 2002-luglio 2003                         +20,76%;

Influenza Aviaria, giugno 2006,                            +18,36%;

Dengue Fever, settembre 2006,                               +14,29%;
(una malattia virale debilitante dei tropici, trasmessa dalle zanzare e che provoca febbre improvvisa e dolori acuti alle articolazioni, un’altra influenza nella stagione dell’influenza);

Influenza del Maiale, aprile 2009,                          +35,96%;

Colera, novembre 2010,                                             + 5,63%;

MERS, Maggio 2013                                               +17,96%
(Un altro finto coronavirus, questa volta del Cammello, e le stronzate sono le stesse, state a casa, non uscite eccetera);

Ebola, marzo 2014                                                 +10,44%;

Zika (il virus che nel culo te lo fikka), gennaio 2016,                                                                                                    +17,45%

(gli analfabeti dell’OMS “sospettano” una relazione tra le malformazioni neurologiche dei bambini brasiliani e quella di certi volatili non meglio identificati);

COVIDioti-19, gennaio 2020…Vedremo gli scostamenti a fine Farsa. A parte EBOLA e Zika, le cui simulazioni non trovano molte corresponsioni, dato che i sintomi non sono comuni come quelli del raffreddore, vedi bene che tutti gli altri sono comuni raffreddori. Simulando una pandemia con sintomi frequenti, e realistici per altri motivi, il numero degli idioti che si beve la frottola cresce. La meccanica però è la stessa: i ruffiani di stampa e televisione fanno circolare, e ripetono, e ripetono, e ripetono, notizie false e tendenziose per diffondere il panico a vantaggio d’altri.

Pubblicato da economia, finanza e fisco

Come si gestisce l'impresa che sopravviva nel nostro sistema economico-giuridico? Cos'è il sistema economico e come funziona? Come funziona l'impianto giuridico-economico in Italia, in Europa e nel resto del mondo? Cosa studiano e a cosa servono gli economisti? Cosa studiano e a che servono gli insegnanti di economia politica? Come si controllano il sistema economico, i processi di produzione e consumo, di tutte le categorie di aziende? Come continuare ad ignorare il problema monetario, e il problema dell'alienazione del monopolio della sovranità monetaria, nonostante il tema sia stato oramai ampiamente descritto, spiegato, e le spiegazioni distribuite?

Unisciti alla discussione

2 commenti

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...